Migliori power bank : guida all’acquisto e classifica2018-12-24T15:55:27+00:00

Migliori power bank: guida all’acquisto e classificapower bank

 

Il power bank o anche chiamato caricabatteria portatile: uno strumento indispensabile al giorno d’oggi.

Quante volte vi è capitato di rinunciare ad utilizzare lo smartphone perché la batteria si è scaricata?

Che sia uno smatphone, un tablet, un Iphone, un ipad, un Samsung o addirittura un computer portatile sicuramente vi siete trovati a dover rinunciare all’utilizzo di questi, ed ovviamente in situazioni in cui l’uso ne risultava quasi indispensabile.

Ora basta disperarvi, se la sera vi dimenticate di caricare l’apparecchio elettronico non sarà più un dramma, infatti con questa guida vi forniremo una soluzione definitiva a questo problema e non solo, vi mostreremo una chek-list che ti permetterà di trovare il miglior power bank per le tue esigenze.

Verrà fornita una selezione dei migliori caricabatterie portatili, questi ultimi selezionati per far emergere quelli con il miglior rapporto qualità–prezzo.
Adesso seguiteci per qualche minuto, vi sarà molto utile per la scelta del power bank più vicino alle vostre necessità.

 

Migliori power bank economici: la classifica

I power bank contenuti in questo capitolo rappresentano l’ideale per chi vuole un apparecchio con discrete prestazioni ad un ottimo prezzo.

1. Power Bank AUKEY Mini 5000mAh

AUKEY Mini Power BankAcquista su amazon

Iniziamo subito con un prodotto commercializzato da Aukey, un’azienda leader del settore.
Un power bank che grazie alla sua buona capacità, 5000 mAh, è in grado di ricaricare completamente la maggior parte dei dispositivi.

Si dimostra un apparecchio dalle dimensioni ridotte (92 mm di lunghezza per 30 mm di diametro) e facile da trasportare in qualunque situazione. Spicca per un design accattivante e grazie al materiale che lo riveste (in alluminio con forma cilindrica) si dimostra un caricatore portatile estremamente duraturo nel tempo.

Possiede una porta in entrata e una in uscita, entrambe corrispondenti a 2 A.
Grazie alla tecnologia AiPower, attraverso la quale è possibile ricaricare tutti i dispositivi alimentati da porta Usb da 5V.

Questo caricabatteria portatile è dotato di spia led per indicare lo stato di avanzamento della carica.
Ha un’unica unità led, la quale emana diversi colori in base allo stato di avanzamento della carica(ad ogni range di carica corrisponde un determinato colore).
Ottima l’efficienza, può raggiungere addirittura l’85 %.

Uno dei power bank migliori che abbiamo mai provato.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
5000 mAh
lunghezza: 92 mm, diametro: 30 mm
Forma: Cilindrica, Peso: 132 g
Input: 1 porta a 2A, Output: 1 porta a 2A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

2. POWERADD slim2 Batteria portatile 5000mAh

POWERADD slim2 power bankAcquista su amazon

Il poweradd slim2 rappresenta un’ottima soluzione, un prodotto di qualità ad un prezzo contenuto.

E’ un caricabatterie portatile economico da 5000 mAh e dalle dimensioni ridotte (100 mm di lunghezza per 33 di diametro).

Molto attraente il design, di forma cilindrica con pulsante di accensione in sottorilievo.
Possiede una porta in entrata e una in uscita di 2A entrambe.
Grazie al sistema di protezione sicura garantisce una sicurezza elevata.

Disponibile anche in diverse tonalità.
Molto utili gli indicatori di carica, infatti questo power bank è dotato di quattro led, ognuno dei quali corrispondente ad una percentuale di carica.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
5000 mAh
lunghezza: 100 mm, diametro: 30 mm
Forma: Cilindrica, Peso: 181 g
Input: 1 porta a 2A, Output: 1 porta a 2A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

3. Caricabatterie Portatile da 6700mAh RAVPower

rav power caricabatterieAcquista su amazon

Questo è un power bank con una potenza leggermente superiore, ottima soluzione per chi desidera qualche prestazione in più rispetto ai precedenti elencati.

Di forma rettangolare, con un design davvero compatto.
Ottimo il peso, infatti nonostante sia più potente rispetto ai precedenti pesa solo 118g, per questo è ottimo per essere portato con se in ogni situazione.

Importante caratteristica è anche quella riferita alle porta in entrata e in uscita, infatti possiede una porta in in entrata classica di 2A ma in uscita raggiunge ottime prestazioni con 2.4A.

Anche questo power bank è dotato di luci led come indicatori di carica, pronti ad accendersi in base allo stato della carica.
In dotazione anche un cavo USB.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
6700 mAh
90*25*40 mm
Forma: rettangolare, Peso: 118 g
Input: 1 porta a 2A, Output: 1 porta a 2,4A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

Migliori power bank da 10000 mAh: La classifica

Ora si passa a descrivere I power bank da 10000 mAh, I quali si possono definire come il prodotto medio, infatti garantisce buone prestazioni a un prezzo medio.

1. Kinps 10000mAh Powerbank

 Kinps 10000mAh Powerbank

Acquista su amazon

Questo è un power bank dal grandissimo rapporto qualità prezzo.

Possiede una capacità di 10000 mAh, ottima per riuscire a caricare anche più volte, con più cicli diversi apparecchi.

Le dimensioni non sono delle più comode, nonostante ciò si può trasportare con una discreta facilità.
Di forma rettangolare e con un design molto lineare e semplice.

Sicuramente il peso non è uno dei punti di forza, 272g per un power bank da 10000 mAh sono parecchi.
Molto interessante le soluzioni con le porte in uscite, infatti ne possiede ben due da 2A, che combinate insieme riescono ad erogare contemporaneamente 3,5 A, mentre in entrata possiede la normale 2A.

Per quanto riguarda il monitoramento dello stato di carica ci pensa un sistema composto da 4 led.
Dotato di tecnologia smart per migliorare l’efficienza nel processo di carica.
Disponibile in una vasta gamma di tinte.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
10 000 mAh
126*14*69 mm
Forma: rettangolare, Peso: 272 g
Input: 1 porta a 2A, Output: 2 porte a 2A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

2. Caricatore portatile RAVPower 10000mAh

power bank RAVPower 10000mAhAcquista su amazon

Questo rappresenta in maniera convincente il prototipo di power bank ideale.

Ottimo per quanto riguarda le dimensioni rapportate alla capacità, infatti misura 110*80*22 mm.

Il design è molto interessante con una forma rettangolare molto smussata negli angoli per garantire un piacere estetico ed ergonomico.
Dal punto di vista quantitativo del peso è nella media infatti è quantificato in 249g.

In entrata è dotato di 1 presa di 2A mentre in uscita si possono annoverare due porte, rispettivamente di 2.4 A.
Insieme riescono ad esprimere una potenza di 3.4 A.

I 4 led sono molto di aiuto nel controllo nel processo di carica, infatti in base alla quantità di led accesi si può andare a definire lo stato di carica dell’apparecchio (25 % -50 % – 75 % – 100 % ).
All’interno della confezione è presente anche un cavetto USB.
Disponibile in due colorazioni, bianco e nero.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
10 000 mAh
110*80*22 mm
Forma: rettangolare, Peso: 249g
Input: 1 porta a 2A, Output: 2 porte a 2,4A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

3. Anker PowerCore, 10000 mAh

Anker PowerCore, 10000 mAhAcquista su amazon

Questo si può classificare un prodotto particolare, soprattutto per la sua capacità importante legata a dimensioni veramente small.
Misura precisamente 61*97*23 mm, con una forma molto particolare, simile ad un hard disk esterno.

Probabilmente la caratteristica vincente di questo power bank sta nell’ incredibile leggerezza, infatti pesa soltanto 195 g.
Per quanto riguarda il numero delle porte e la loro potenza possiamo dire che in entrata abbiamo una singola porta da 2A e anche in uscita troviamo soltanto una porta da 2.4A.

Questo si può definire come l’unico difetto, per un caricabatterie portatile di questa entità è troppo poco, infatti avrebbe le potenzialità per caricare due smartphone contemporaneamente.

Come gli altri dispositivi di questa fascia possiede gli indicatori led per monitorare lo stato di avanzamento della carica seguendo questo principio : (un LED acceso dall’1% al 25% disponibile, due LED accesi dal 26% al 50% ecc.).

Utilizza la tecnologia IQ 2.0 attraverso la quale riesce a riconoscere i dispositivi al fine di garantirne la carica migliore.
All’interno della confezione possiamo trovare un comodo sacchetto per il trasporto dell’apparecchio e un cavetto USB.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
10 000 mAh
61*97*23 mm
Forma: rettangolare, Peso: 195g
Input: 1 porta a 2A, Output: 1 porta a 2,4A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

Migliori power bank 20000 mAh: La classifica

Ora andremo ad elencare i power bank migliori con una capacità di 20000 mAh, I quali vengono consigliati a chi per diversi motivi deve rinunciare alle prese elettriche per qualche giorno, o per chi ha bisogno di caricare diversi dispositivi contemporaneamente.

Questi caricatori rappresentano una garanzia di continuità infatti per dare un’idea di grandezza riesce a caricare per ben 7 volte un Iphone 8.

1. AUKEY Powerbank 20000mAh

AUKEY Powerbank 20000mAhAcquista su amazon

L’AUKEY 20000 mAh rappresenta una splendida soluzione per chi desidera avere un’ottima capacità ad un prezzo contenuto.
Vista la sua grande capacità, 20000 mAh riesce a caricare completamente addirittura cinque volte un Iphone x o Iphone 8 plus e ben 4 volte il Galaxy Note 8.

Ovviamente vista la sua grande capacità avrà anche dimensioni maggiorate rispetto ai prodotti da 10000 mAh, infatti misura 150*83*20 mm e non solo, anche in termini di peso I mAh in più si fanno sentire, 386 g il suo peso.

Caratterizzato da un design molto lineare e semplice, gli angoli sono leggermente smussati.
Per quanto riguarda la componentistica si possono notare due porte in entrata, una classica USB e una molto interessante, la input lightning , quest’ultima molto utile per I dispositivi ios.

In uscita troviamo le classiche due porte da 2 A , che se utilizzate in contemporanea possono erogare 3,4 A.
Come tutti I dispositivi di questa gamma, è dotato di indicatore di caricare con luce led.

In base alla colorazione di questa si può evincere lo stato di carica, nello specifico: rosso flash, carica sotto il 20%, bianco flash carica dal 20 al 99%, infine se la luce led è bianca costante la carica sarà completa, del 100 %.

Molto interessante la torcia led in dotazione, attivabile tenendo schiacciato il tasto centrale.
Incluso nella scatola anche un cavo USB.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
20 000 mAh
150 X 83 X 20 mm
Forma: rettangolare, Peso: 386g
Input: 2 porte (una MicroUSB e una input lightning) -Output: 2 porte a 2.4A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: Si
-Cavo micro USB incluso: Si

 

2. VINSIC Caricabatterie Portatile, 20000mAh QC 3.0

VINSIC Caricabatterie PortatileAcquista su amazon

Risulta uno dei migliori prodotti commercializzati dalla Vinsic, un’azienda leader del settore.

Questo power bank ha una capacità di 20000 mAh, quasi reali, infatti ha un’efficienza del 90 % circa, risultato molto diffcile da raggiungere con altri prodotti concorrenziali.

Molto attraente il design, infatti oltre ad avere una scocca con gli angoli smussati possiede ai lati, anche una linea nella parte superiore di un colore grigio metallizzato che da un tocco di stile all’apparecchio.

Le dimensioni sono all’incirca sullo standard per quanto riguarda gli apparecchi da 20000 mAh, 156*91*21 le sue dimensioni.
Da segnalare il peso importante, 422 g sembrano pochi ma in borsetta si fanno sentire.
Molto buono per quanto riguarda il numero e le caratteristiche delle porte.

In entrata possiamo trovare due porte, una miscroUSB da 2A e una type C sempre da 2A, mentre in uscita ne possiamo annoverare addiritttura 3, una classica da 2.4 A, una da 3A e una Type C da 3 A.
Anche in questo dispositivo è presente l’indicatore di carica, basta un semplice tocco sulla superficie dell’indicatore di carica per avere indicazioni sulla percentuale di bateria residua.
All’interno della scatola è presente anche un cavetto USB.

In questo modello non è predisposta la torcia led.
Disponibile in due tonalità, nero e bianco.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
20 000 mAh
156 X 91 X 21 mm
Forma: rettangolare, Peso: 422g
Input: 2 porte (una microusb da 2A e una type C da 2A) -Output: 3 porte (una 2.4A una da 3A e una type C da 3A)
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

3. RAVPower Batteria Esterna 22000mAh

RAVPower Batteria Esterna 22000mAhAcquista su amazon

Come già accennato per il modello da 10000 mAh, la RAVpower rappresenta una garanzia per quanto riguarda la qualità del prodotto.
Questo in particolare è caratterizzato da una capacità di 22000 mAh, leggermente superiore alla soglia dei 20000 mAh.

Le dimensioni, 163*68*23 rientrano in un range standard per queste capacità, mentre ottimo il peso, 381 grammi per un caricabatterie portatile da 22000 mAh rappresenta un ottimo rapporto peso\capacità.

Come design si può definire molto semplice e lineare, senza particolari curve o smussature.
Per quanto riguarda le porte si segnalano addirittura tre in uscita, rispettivamente da 2.4A ciascuna, mentre in entrata solamente una da 2.4 A.
Le tre porte insieme riescono ad erogare una potenza di 5,8 A.

Grazie alla capacità Ismart il dispostivo riesce a controllare la potenza in uscita in modo tale da avere sempre una carica ottimale.
Presente l’indicatore di carica con 4 Led, I quali si accendono e spengono in relazione allo stato della batteria.

Incluso nel prezzo, l’azienda fornisce anche due cavetti Usb, uno per caricare il power bank e uno per caricare il dispositivo esterno.
Utile anche il sacchettino per il trasporto.
Disponibile in parecchi colori: bianco, nero, blu e rosso.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
20 000 mAh
163 X 68 X 23 mm
Forma: rettangolare, Peso: 381g
Input: 1 porta da 2.4A -Output: 3 porte da 2.4A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No -Cavo micro-usb incluso: Si, 2 (1 per input e 1 per output)

 

Migliori power bank potenti: la classifica

Con questa guida si vogliono mettere in evidenza i migliori power bank con una capacità superiore ai 25000 mAh, questi apparecchi sono dotati di potenza davvero notevoli.

Grazie alla loro importante capienza forniscono una grandissima garanzia in termini di durata, molto consigliati a chi ha esigenze molto alte, come ad esempio caricare un pc portatile, oppure caricare molte volte uno smartphone o un tablet.

Bisogna subito segnalare che questi carica batterie portatili avranno un peso notevole, quindi non sempre facilmente trasportabili.
Molto interessante può essere questa soluzione per chi deve viaggiare molto e deve utilizzare con costanza apparecchi elettronici che consumano molto, senza avere a disposizione una presa di corrente.

1. iMuto Power Bank 30000mAh

iMuto Power Bank 30000mAhAcquista su amazon

Questo apparecchio rappresenta un vero e proprio top class, con questo dispositivo si possono raggiungere delle prestazioni strabilianti, grazie alla sua capacità di 30000 mAh può addirittura caricare completamente 2 volte un notebook e fino a 7 volte un Iphone X.

Le sue prestazioni sono davvero ottime, di contro possiamo trovare le dimensioni non proprio agevoli, infatti 169*86*30 mm non rappresentano proprio le caratteristiche di un power bank molto comodo d trasportare.
Anche il peso è di assoluto rilievo, 676g.

Il design è molto moderno e innovativo, di forma rettangolare caratterizzato da un corpo centrale in rilievo di colore beige.
Spessore molto imponente, di 3 cm.
Capitolo porte: in entrata ne abbiamo una caratterizzata da una potenza di 3.4A, in uscita ne troviamo 3, potenzialmente di 3.4A ciascuna.
Molto interessante l’indicatore di carica che si distinfue dai soliti, infatti lo stato di carica viene indicato dai numeri arabi, in modo da avere sempre il controllo in maniera dettagliata dello stato di carica.

All’interno della scatola presenti il classico cavetto USB e anche un comodo sacchettino in similpelle per riporlo durante il trasporto.
Disponibile in un’unica tinta cromatica.
Da segnalare la presenza del sistema multiplo di protezione, infatti in contemporanea tutte le porte vengono monitorate al fine di non sovralimentare gli apparecchi.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
30 000 mAh
30 X 86 X 169 mm
Forma: rettangolare, Peso: 676g
-Input: 1 porta -Output: 3 porte da 3.4A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

2. Litionite Tanker 50000mah

Litionite Tanker 50000mahAcquista su amazon

Questo power bank rappresenta il massimo in commercio, il re dei caricabatterie portatili, chi acquista questo prodotto non ne può rimanere deluso, grazie alla sua devastante potenza permette di avere una riserva di carica per soddisfare altissime pretese.

Può addirittura ricaricare un iphone 6 17 volte, molto consigliato per ricarica di portatili ad alte prestazioni come I macbook Pro e Air.
Come detto dispone di una capacità pari a 50000 mAh, una potenza raggiunta da pochissimi dispositivi.
Ovviamente dalla sua grande potenza ne deriva una conseguenza in termini di dimensioni, infatti misura: 190*28*150 mm, non proprio un apparecchio da trasportare in tutte le occasioni con facilità.

Anche il peso ne risente, con 1,2 kg è uno dei power bank più pesanti in commercio.
Nonostante questi punti negativi, rimane un apparecchio validissimo visto la sua mostruosa capacità.
Il design risulta molto semplice per la parte centrale mentre lungo i lati si può notare una smussatura molto delicata e lineare.

In entrata troviamo una DC e una type C, mentre in uscita ne possiamo addirittura trovare 4, la type C, due porte USB da 3A ed infine un DC.
Le prese USB sono attrezzate con tecnologia quick charge 3.0 .
Presente l’indicatore di carica con schermo led, inoltre presente anche l’indicatore di voltaggio.

Il kit di vendita comprende anche , oltre un pratico sacchetto per il trasporto, anche un insieme di cavi USB e DC per riuscire a soddisfare la maggior parte dei dispositivi da attaccare.
Inoltre in dotazione ci sono anche 28 connettore per I pc portatili.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
50 000 mAh
190 X 28 X 150 mm
Forma: rettangolare, Peso: 1200g
Input: 1 porta -Output: 4 porte(1 DC da 4.7A, 2 USB da 3A, 1 type C 3A )
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: No
-Cavo micro USB incluso: Si

 

Migliori power bank solari: la classifica

Questa tipologia di apparecchi rappresenta una novità, una struttura che racchiude la semplicità di un power bank normale alla qualità di poter essere ricaricato con l ‘esposizione ai raggi solari, molto indicato per chi amante della natura, utilissimo in caso di escursioni in luoghi in cui le prese di corrente non sono facilmente reperibili.

Di seguito andremo ad analizzare i migliori power bank solari.

1. Hiluckey Caricabatterie Solare 24000mAh

Hiluckey Caricabatterie Solare 24000mAhAcquista su amazon

Partiamo subito con un prodotto interessante e dotato di una buona capacità, 24000 mAh.
Attraverso la sua potenza è in grado di ricaricare un Iphone circa 10-12 volte ed un Ipad per esempio circa 3 volte.

Grazie al suo numero elevato di pannelli solari, ben tre, può riuscire a ricaricare l’apparecchio con una velocità superiore di addirittura 3-5 volte rispetto agli altri caricabatterie portatili.

Le sue dimensioni sono abbastanza contenute, 155*84*30.
Caratteristica la custodia a fisarmonica con incluso il pannello solare.
Peso modesto, 481 g, una via di mezzo che consente in ogni caso una buona facilità nel trasporto.

In entrata troviamo una porta da 1.8A mentre in uscita due porta da 2.1 A ciascuna.
Provvisto di protezione di sicurezza, in modo tale da evitare sovralimentazioni degli apparecchi.
Presenti gli indicatori di carica, sia per quanto riguarda la ricarica “normale” , sia per quanto riguarda la ricarica solare.

Design non del tutto convincente, è disponibile in due tinte, nera e blu oppure nera e arancio.
Presente nella confezione anche un cavetto USB.
Il power bank è dotato di torcia led, con diverse funzioni.
Torcia normale, torcia SOS, e torcia a 3 flash.
Molto utili queste funzioni della torcia per escursioni o per camping.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
24 000 mAh
155X 84 X 30 mm
Forma: rettangolare, Peso: 481g
-Input: 1 porta da 1.8 A -Output: 2 porte da 2.1 A
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: Si
-Cavo micro USB incluso: Si

 

2. Caricabatterie Portatile 24000mAh Solare TSSIBE

Caricabatterie Portatile 24000mAh Solare TSSIBEAcquista su amazon

Un power bank solare fantastico, ad un prezzo contenuto offre davvero una qualità incredibile con dotazioni molto soddisfacenti.

Il caricabatteria in questione ha una potenza di 24000 mAh che gli permette addirittura di caricare contemporaneamente due iphone e due ipad.
Le dimensioni sono nella norma per queste capacità, il design è davvero innovativo, molto caratteristico il motivo a linee grige e nere che contraddistingue la scocca, inoltre anche i pannelli solari sono inseriti in un modo molto originale e attraente.

Il peso è contenuto, 349 grammi.
La parte forte di questo dispositivo è il capitolo porte, infatti in entrata se ne possono annoverare tre: una type C da 2.4A, una lightning da 2.4A e una Micro Usb da 2.4 A.
In uscita si trovano 4 porte USB da 2.4A ciascuna.

Anche questo apparecchio è dotato di sistemi di protezione al fine di scongiurare danni ai dispositivi derivanti da sovratensioni o sovralimentazioni.
Il pannello solare è stato studiato per dare un’alta velocità di conversione, in modo di sfruttare al massimo l’energia solare.
Doppia torcia molto utile per escursioni e camping.

Disponibile con soluzione monocromatica.
Presente l’indicatore di carica con 4 step led.

CapacitàDimensioniForma e pesoInput e outputFunzioni aggiuntive
24 000 mAh
160X 80 X 20 mm
Forma: rettangolare, Peso: 349g
-Input: 3 porte ( una type C da 2.4A, una lightning da 2.4A e una Micro USB da 2.4A) -Output: 4 porte USB da 2.4A ciascuna
-Indicatore stato ricarica: Si -Torcia led: Si
-Cavo micro USB incluso: Si

 

 

Power bank: cosa si intende per carica batterie portatile?

Questi dispositivi sono anche chiamati power bank, si possono definire come apparecchi portatili che hanno lo scopo di poter ricaricare smartphone, tablet, pc ecc. In qualunque momento e in qualsiasi situazione. Possono essere considerati delle vere e proprio batterie portatili, batterie esterne che possono essere ricaricate attraverso un cavo USB.

Quest’ultimo può ricavare energia da diverse fonti di alimentazioni come la presa a parete o addirittura da un’altro apparecchio elettronico, come ad esempio un pc. Quindi come detto la loro caratteristica principale è quella di fornire una sicurezza in termini di durata della batteria dei propri dispositivi ma non solo, allo stesso tempo si dimostrano apparecchi facilmente trasportabili viste le dimensioni ridotte.

power bank entrate usb

Questi dispositivi sono composti in genere da una porta USB dalla quale collegarsi con un cavetto al dispositivo da caricare e da una micro usb, per ricaricare il power bank.

Abbiamo selezionato i power bank migliori non solo al fine di garantire il miglior rapporto qualità prezzo, ma anche per un altro fattore, che sicuramente non ha inferiore importanza, la sicurezza.

 

Come scegliere un power bank – caricatore portatile?

 

-CAPACITÀ: Il primo passaggio fondamentale per trovare i power bank migliori sarà quello di andare a cercare la capacità della propria batteria (di quella che si vuole andare a caricare).

power bank batterie migliori

Trovato questo valore si sceglierà un power bank con una capacità pari o meglio ancora, superiore al proprio dispositivo.

 

-TENSIONE: Inoltre, bisogna trovare la tensione in uscita del caricatore, in modo tale da trovare un power bank con un’uscita dello stesso voltaggio, oppure leggermente superiore. In genere i valori si aggirano sui 5 V.tensione power bank

E’ importante questo passaggio perché un eventuale sottodimensione del voltaggio in uscita del power bank rispetto a quella del caricatore può rallentare il processo di caricamento o addirittura, nei casi peggiori impedire completamente il recupero di energia del dispositivo collegato.

 

-DIMENSIONI: Le dimensioni sono molto importanti, in linea di massima più grande sarà il dispositivo più sarà alta la capacità dello stesso.

dimensioni power bankQuesti apparecchi nascondono comunque diverse insidie, infatti è molto importante assicurarsi che il prodotto sia di buona qualità e che sia in possesso dell’indicatore di carica, questo per evitare il surriscaldamento, la sovralimentazione del dispositivo a cui è connesso.

 

-PORTE DISPONIBILI: lo step successivo corrisponde nell’individuare il numero di porte disponibili, infatti se si vogliono caricare più dispositivi contemporaneamente il power bank deve essere dotato di più uscite USB.porte disponibili power bank

Importante ricordarsi anche gli amperaggi in uscita per quanto descritto sopra.

 

 

-DUTTILITÀ: Altra considerazione molto importante riguarda la duttilità, quindi la capacità di adattarsi a qualunque dispositivo, infatti grazie alla porta USB ci si può collegare con qualsiasi apparecchio elettronico.power bank duttilità

I power bank migliori, quindi più potenti sono in grado non solo di caricare smartphone, smartwatch e iphone, ma anche ipad,  tablet, e computer portatili.

 

-ALTRE CARATTERISTICHE IMPORTANTI:

  • Quick Charge (consente di ricaricare la batteria in minor tempo)
  • Indicatore di carica ( per monitorare lo stato del power bank)
  • Peso (fattore da non sottovalutare durante gite o lunghe camminate)
  • Torcia led (luci led integrate nel power bank per illuminare l’ambiente circostante)

 

 

mAh: perché è importante nella scelta di un power bank?

Ogni dispositivo è caratterizzato da una determinata capacità, potenza.
Si deve andare a cercare nello specifico la capacità di questi, la quale sarà espressa in mAh, milliamper che come molti di voi sapranno si può definire come la quantità di energia elettrica che un dispositivo può contenere al suo interno.

Ma perchè è fondamentale conoscere la capacità del dispositivo?iphone
Ogni smatphone, tablet, pc portatile possiede una determinata capacità.
Qui sotto verranno indicate alcune indicazioni sulle capacità medie degli apparecchi:

Samsung Galaxy S7 Edge 3600mAh
iPhone 6 con 1820mAh
Notebook 5000 mAH

E’ fondamentale sapere la capacità per andare a tarare l’acquisto del power bank, tenendo bene a mente che in media durante il processo di trasformazione si perde il 15 % di potenza, per questo ad esempio se volessi ricaricare completamente una batteria da 3000 mAh, non dovrò comprare un caricabatterie portatile da 3000 mAh ma dovrò optare per qualcosa di più performante, minimo 3500 mAh.

 

Power bank: come funziona?

Un power bank può semplicemente essere definito come una batteria al litio con una placca di circuito elettronico, la cui funzione è quella di riconoscere il dispositivo collegato e di erogare l’energia necessaria per ricaricarlo.

componenti power bank
Il circuito si collega alla porta di iput, Micro Usb che avrà il compito di ricaricare il carica batterie portatile e anche con la porta in uscita, output che può essere di diversi tipi, in genere USB.
Il suo utilizzo è davvero facile, elementare.

Si accende con un pulsante apposito, in genere contraddistinto dal simbolo di accensione classico, in seguito si deve collegare attraverso il cavo USB l’apparecchio che si vuole caricare.
Da adesso diventano molto d’aiuto gli indicatori di carica che in genere sono a led.

Vantaggi power bank

Sicuramente il power bank può vantare molti lati positivi, innanzitutto essendo un caricabatterie portatile ha la peculiarità di essere appunto portatili, quindi trasportabile nello zaino, borsetta ecc. Ed essere subito pronto all’uso in caso di necessità.vantaggi power bank

Le sue forme e dimensioni sono studiate al fine di rendere un apparecchio più leggero possibile al fine di poter essere trasportato con una certa facilità.

La sua facilità di utilizzo è un punto a favore, infatti necessita soltanto di un cavetto usb e con un semplice click di start inizia la carica.
Infine si può definire versatile, per la sua capacità di essere collegato praticamente tutti I disposivi, Iphone, smartphone, tablet, pc portatili, go pro e anche apparecchi come condizionatori portatili.

Svantaggi power bank

svantaggi power bank

L’unico effetto negativo può essere individuato nella potenziale pericolosità, infatti in seguito ad un surriscaldamento da sovralimentazione ad esempio può addirittura arrivare all’esplosione.

Ovviamente questi casi sono veramente molto bassi, quasi nulli.
Molto dipende dall’utilizzo che ne fa il soggetto dell’apparecchio.

Quick charge

Una delle componenti che possono fare la differenza tra un dispositivo e l’altro può essere quella della quick charge.
Andiamo con calma a scopririe cos’è questa modalità.

Grazie a questo sistema è possibile caricare lo smartphone o i diversi dispositivi addirittura in metà tempo rispetto ad un sistema normale.
Per fare ciò il dispositivo ha la capacità di riconoscere l’apparecchio che deve andare a caricare per fornire una quantità di energia dedicata, specifica, riuscendo ad emanare un amperaggio adeguato.

quick charge power bank

E’ molto utile riuscire ad avere anche un cavetto USB certificato e performante.
La tecnologia del quick charge ha subito diversi step di evoluzione, attualmente si è arrivati alla terza generazione.

Cos’è l’input nightning?

Nella guida spesso capita di trovare il termine input lightning, e a tanti può essere sorto un dubbio su cosa significhi questo termine.
Con input nightning si può definire la presa in entrata, input appunto, disponibile ad accogliere il sistema nightning.
Questo sistema è stato prodotto dalla apple dal 2012, in pratica è il cavetto che consente la carica ai dispositivi apple.
La peculiarità interessante è che può essere inserito da entrambi i lati grazie alla sua conformazione identica sia su un lato sia sull’altro.

Dove acquistare un power bank?

Sicuramente il sito che può soddisfare in tutto il cliente, sia per quanto riguarda il prodotto in termini di qualità si per quanto riguarda il prezzo è Amazon.
Questa piattaforma è molto fornita e garantisce una serietà di servizio impareggiabile.
Sono disponibili anche in negozio con disponibilità differenti, si possono trovare in store come Euronics, Mediaworld, Unieuro ecc.

Cavetti usb per power bank: troppo sottovalutati

Per completare al meglio l’acquisto di un power bank è indispendabile andare a selezionare nel modo più efficace possibile il tramite, ovverso il cavetto USB.
Sembra una banalità, ma se non si dispone del cavetto adatto alle necessità del dispositivo la procedura di carica risulterà molto più lenta e insicura.
I cavetti più comuni sono dotati di un’uscita Usb e una micro USB.

Va sottolineato che gli smartphone e i dispositivi apple hanno un cavetto particolare.
Nell’acquisto di un cavetto è importante analizzare con cura la velocità di operatività, la lunghezza e la resistenza.
Di seguito si elecano una serie di prodotti selezionati con i parametri sopra citati.

Rampow RAMPOWMIC01

cavo usb power bank

Acquista su amazon

Il cavo usb Rampow gode di un ottimo rapporto qualità prezzo, dispone di un’uscita di corrente a 2.4 A.

Da segnalare la composizione dei cavi, infatti nonostante il prezzo i cavi hanno il connettore in alluminio, il quale permette di avere un’ottima resistenza all’utilizzo prolungato.

 

 

Anker AK-B7116091

cavo rosso usb power bankAcquista su amazon

Di questo cavetto usb è fondamentale esaltarne la velocità di trasmissione utilissimo per chi desidera ottime prestazioni in poco tempo.
Molto generoso anche in termini di lunghezza, infatti raggiuge 1,8 metri ed è antigroviglio.

Ottima resistenza per il connettore.

Elevate prestazioni con il sistema quick charge.

 

Il miglior carica batterie portatile per auto

Ora andremo a citare un prodotto che sempre più sta prendendo piede, il caricatore universale da auto.
La peculiarità fondamentale di questo prodotto è la sua universalità, infatti è sufficiente che il dispositivo supporti la carica USB.

Il suo funzionamento è davvero elementare, è necessario inserire il dispositivo nell’accendisigari dell’auto.
Da qui sarà necessario inserire il cavetto usb compatibile con il dispositivo e non appena l’auto sarà in moto il dispositivo si carica.

AUKEY Caricabatteria da auto

caricabatterie da autoAcquista su amazon

Questo è un prodotto molto buono che racchiude qualità, prestazioni, ottimo prezzo ed inoltre è sicuro.
Dispone di due uscite usb da 2,4 A per permettere la ricarica in contemporanea di due dispositivi.

Dotato di tecnologie di sicurezza integrate, proteggeranno il tuo dispositivo da surriscaldamento e sovraccarico.