Migliori Auricolari bluetooth (guida all’acquisto)2018-12-24T15:56:21+00:00

Migliori auricolari bluetooth: classifica e guida all’acquisto

migliori auricolari bluetooth

Gli auricolari bluetooth sono dei dispositivi di nuova generazione in grado di emettere suoni senza l’ausilio del filo.

Dalla loro recente uscita, stanno prendendo piede in maniera spropositata, sopratutto grazie alla comodità che offre questa tecnologia.

Grazie all’esperienza del team e le numerose prove sul campo, abbiamo creato una guida che ti aiuterà nella scelta degli auricolari bluetooth più adatti alle tue esigenze.

Seguici qualche minuto e scoprirai la classifica e le caratteristiche dei migliori auricolari bluetooth 2019.

 

Migliori auricolari bluetooth: la classifica

Lista dei migliori auricolari bluetooth selezionati in base ai test e la qualità/prezzo dei prodotti.

1. Aukey auricolari bluetooth – migliori auricolari economici

auricolari bluetooth aukeyAcquista su amazon

Aukey è un noto marchio che si specializza nella produzione di dispositivi elettronici dall’ottima qualità/prezzo.

Questi auricolari Aukey sono la miglior soluzione economica, per svariati motivi.

Innanzitutto godono di impermeabilità e per questo prezzo è una caratteristica fuori dal comune, inoltre hanno una durata della batteria di circa 8 ore con utilizzo a volume medio/alto.

Sono molto leggere (13 grammi) e rifornite di un innumerevole quantità di gommini per trovare quelli più adatti alle varie esigenze.

Connessione bluetooth 4.1 che garantisce una veloce trasmissione di dati, senza rinunciare alla stabilità. Testate su vari dispositivi sia android che ios non perdono mai la connessione, come capitava in molte cuffie bluetooth economiche fino a poco tempo fa.

La qualità sonora non è certo paragonabile alle airpods, riesce comunque a riprodurre abbastanza accuratamente i brani sia per i toni alti che per i toni bassi.

Pro
economiche

qualità audio buona

Contro
nessun particolare difetto

 

2. Auricolari Mpow Swift – ottimi per gli sportivi

Auricolari Mpow Swift Acquista su amazon

Le cuffie Mpow Swift sono nate a scopo sportivo per poi diventare famose per tutti gli utilizzi grazie alla comodità e all’ottima qualità prezzo che offre questo prodotto.

La batteria è ricaricabile tramite micro-usb per una durata di circa 5 ore per utilizzo.

Sono risultati molto comodi i tasti + e – nella cuffia sinistra per regolare il volume, Il peso è nella media non fanno parte delle cuffie più leggere ma nemmeno di quelle più pesanti.

Resistenti al sudore e alle gocce, purtroppo non completamente impermeabili, nonostante questo ci è capitato di correre sotto la pioggia e gli auricolari non hanno subito nessun danno.

Connessione bluetooth 4.1 che garantisce ottima stabilità e velocità di trasmissione dati. Qualità audio più che soddisfacente, sopratutto per i bassi davvero profondi e sorprendenti considerando il costo del dispositivo.

Se stai cercando degli auricolari da running e non vuoi spendere molto, non ti pentirai di questo modello.

Pro
resistenti al sudore

qualità audio buona

Contro
peso sopra la media

 

3. Mycarbon cuffie bluetooth – completamente wireless

Mycarbon auricolari bluetoothAcquista su amazon

Per gli amanti delle cuffie wireless completamente senza fili, esiste questo modello che offre fino a 8 ore di riproduzione ad un costo del dispositivo molto contenuto.

Il design delle mycarbon è sicuramente un suo punto di forza, la colorazione è nera con dei led a cerchio azzurri che indicano dove premere per mettere in pausa un brano o per rispondere ad una chiamata.

Le batterie di questi piccoli auricolari hanno in realtà una durata di 2,5 ore, ma si possono riporre in custodia che funge da power bank per raggiungere le 8 ore di utilizzo. Quando le cuffie sono riposte nella custodia una luce led indica lo stato della batteria, una funzione che abbiamo trovato davvero comoda.

Grazie alla forma di questi auricolari, si incastrano facilmente nell’orecchio e se i gommini sono quelli giusti, diventano dei dispositivi davvero comodi.

Da sottolineare la chiamata stereo, peculiarità disponibile in davvero poche cuffie di questa fascia. L’impermeabilità è ipx5, ovvero, resistono alle gocce d’acqua e al sudore ma non sono immergibili.

La qualità sonora è molto buona in tutto il range di frequenze, anche il volume risulta discretamente alto.

Pro
completamente senza fili

comode

Contro
nessun particolare difetto

 

4. Apple airpods – le migliori in assoluto

airpodsAcquista su amazon

Come sapranno in molti, le Airpods, al giorno d’oggi rappresentano i migliori auricolari bluetooth in circolazione anche se presentano qualche piccolo difetto soggettivamente sorvolabile.

La custodia è molto contenuta, infatti riesce a stare un po in tutte le tasche, inoltre funziona da powerbank per la ricarica delle cuffie.

Togliendo le cuffie dalla custodia si accendono istantaneamente e si connettono automaticamente se avete un dispositivo ios. Fantastica la funzione che mette in pausa il brano quando togli gli auricolari dalle orecchie.

Provate durante attività di running, rimangono ben salde all’orecchio e non escono veramente mai, prendete con le pinze questa affermazione perché può dipendere dalla forma dell’orecchio.

L’autonomia è di circa 5 ore, sono sufficenti 15 minuti di ricarica nella custodia per altre 3 ore di musica.

La qualità del suono è eccelsa, molto simile alle vecchie cuffie con filo di casa Apple e con un ulteriore miglioramento per i toni alti. Questi auricolari presentano solo un difetto, infatti non è possibile controllare il volume dei brani dalle cuffie, è necessario quindi, in caso di dispositivo apple ricorrere a siri.

Costano molto di più delle concorrenti ma offrono anche molto di più in termini di qualità audio e costruzione, da segnalare che su android quando togliamo le cuffie l’audio non si stoppa.

Pro
qualità audio/materiali

Contro
prezzo elevato

 

5. Auricolari wireless hyreach – alternativa economica airpods

airpodsAcquista su amazon

Gli auricolari bluetooth Hyreach sono un ottima soluzione a poco prezzo per chi ama la forma e lo stile delle airpods.

La qualità costruttiva risulta abbastanza buona e durevole, sopratutto considerando il prezzo. Non sono impermeabili, nonostante questo durante le prove non hanno presentato problemi con il sudore durante la corsa.

Un aspetto sicuramente interessante riguarda l’autonomia, raggiungo 4 ore di utilizzo utilizzandole a volume medio. La custodia funge da powerbank e ricarica le cuffiette in circa un’ora e 45 minuti.

Quando il residuo della batteria scarseggia il led della custodia emette una luce rossa, blu quando gli auricolari sono carichi.

La qualità audio generale sorprende, peccano solamente di un volume massimo non altissimo, sopratutto per chi è abituato ad “alti livelli”.

Connessione bluetooth 4.2, abbiamo notato che utilizzando le cuffie con smartphone poco recenti durante i video l’audio è leggermente in ritardo, mentre con gli smartphone attuali e con connessione bluetooth 5.0 questo non accade.
Pro
prezzo

Contro
leggero ritardo audio con smartphone non recenti

 

6. Bose soundsport – migliori auricolari per sportivi

auricolari bose soundsportAcquista su amazon

Le Bose sound sport sono delle cuffie bluetooth pensate e realizzate per chi ricerca una buona qualità audio.

Il packaging rispetto agli altri auricolari è molto curato e rifinito, all’interno troviamo la custodia powerbank delle cuffie dalle dimensioni di 102 x 48mm (non proprio piccolissima). La custodia è leggermente grande ma con una gran cura dei materiali e dettagli, implementa 5 luci led per indicare lo stato di carica dei due auricolari.

L’autonomia è notevole, 5 ore di utilizzo che possono diventare 15 ricaricando le cuffie con la custodia. L’applicazione Bose facilità la connessione tra cuffie e telefono e permette di collegarle con un semplice swipe dello schermo.

Parlando di qualità audio troviamo dei bassi enfatizzati come da tradizione bose, il volume massimo è davvero potente, tanto che in ambiente silenzioso chi è in parte a voi riesce a sentire chiaramente la musica.

I pregi di queste cuffie sono molti ma presentano anche dei difetti, infatti, durante la visione di video come su netflix o youtube, l’audio non è sincronizzato con il video e potrebbe essere un difetto davvero fastidioso.

Noi consigliamo queste cuffie per i sportivi, se dovete prenderle per guardare fil esistono soluzioni migliori.

Pro
qualità audio

Contro
leggero ritardo audio

 

7. Samsung gear icon x (2018) – ottima autonomia

cuffie samsung gearAcquista su amazon

Le Samsung gear icon x 2018 sono la versione rinnovata del modello 2016, la principale novità riguarda l’eliminazione del sensore di battito cardiaco per lasciare posto ad una batteria più capiente.

Elegante la confezione di vendita dove all’interno troviamo un bauletto che contiene le cuffie, cavo type-c, archetti per adattare le cuffie all’orecchio e le istruzioni in italiano. Il bauletto è di dimensioni abbastanza contenute, purtroppo a causa della sua forma non tascabile come quello delle airpods.

Per accendere gli auricolari (nei dispositivi samsung) è sufficiente indossarle, questo viene permesso grazie al sensore di prossimità e accelerometro integrati. Per qualsiasi altro dispositivo android o ios è necessaria l’applicazione gear che comunque si rivela abbastanza semplice nell’utilizzo.

Ai lati delle cuffie è presente un touchpad che permette di controllare tramite dei tocchi o swipe il volume, mettere in pausa il brano e attivare google assistant. Utilizzate durante una sessione di camminata e di corsa si sono rilevate molto comode da indossare, carina l’assistente vocale che tramite numerose frasi preimpostate incita a fare di più durante l’allenamento.

Qualità audio fuori dal comune, toni alti decisamente chiari e toni bassi corposi e molto equilibrati. A volume massimo sono davvero potenti, è possibile attivare il microfono per ampliare i suoni ambientali esterni che permette di sentire i rumori esterni in caso di traffico intenso o per gli attraversamenti pedonali.

Possibilità di utilizzarle senza smartphone grazie alla memoria da 4 gb che consente di memorizzare i brani. Autonomia sopra la media, raggiunge le 4 ore e mezza di utilizzo che possono triplicare ricaricandole con la custodia.

Infine, non soffrono dei ritardi video come in molti auricolari bluetooth di questo genere.

Pro
qualità audio

funzioni aggiuntive

Contro
nessun particolare difetto

 

8. Taotronics auricolari bluetooth – design classico e lunga durata

auricolari bluetooth Taotronics Acquista su amazon

Taotronics presenta queste cuffiette bluetooth semplici ma molto efficaci.

La confezione che vi arriverà a casa comprende una piccola scatola in cartone, dove all’interno sono presenti le cuffiette e un astuccio di materiale spugnoso utile per portarle in giro. Non mancano svariate tipologie di gommini e cuscinetti da adattare all’orecchio, compreso anche il cavo di ricarica e istruzioni.

Il design è molto classico e semplice, grazie al magnetismo dei due auricolari possiamo tenerli al collo a modi collana per non rischiare di perderli. Per accendere gli auricolari basta premere il tasto centrale della basetta dove è situato il microfono, la connessione bluetooth è 4.1 e non presenta problemi di perdita segnale/connessione.

Riescono ad effettuare ben 8 ore di utilizzo con una sola carica e per ricaricarle completamente necessitano di sole 2 ore. Certificazione Ipx 6 che le rende resistenti alla pioggia e al sudore, non immergibili.

L’audio è chiaro con dei bassi discretamente profondi, un suono equilibrato che non sottolinea particolarmente nessun tono.

Comodi da indossare e piuttosto stabili, inoltre isolano bene il suono. Qualità costruttiva sopra la media, sono degli auricolari che possono durare molto tempo, consigliati.

Pro
comode da indossare

magnetiche

Contro
nessun particolare difetto

 

9. BeatsX auricolari bluetooth – prodotto premium

auricolari beatsxAcquista su amazon

Le beatsX sono degli auricolari bluetooth di fascia premium principalmente pensati per i dispositivi apple, tuttavia sono risultati ottimi anche su dispositivi android.

Il packaging è notevole in tutti i suoi particolari, all’interno troviamo cuffie, gommini di ricambio, padiglioni auricolari, cavo di ricarica e una custodia davvero carina in silicone.

Tenendoli in mano ci si accorge subito della leggerezza e qualità dei materiali, il design è semplice e curato, inoltre i due auricolari occupano poco spazio nelle orecchie in modo da non farci sembrare degli alieni quando le indossiamo.

L’autonomia raggiunge ben 8 ore di riproduzione musicale, per ricaricarle sono sufficienti 2 ore. Rimangono ben salde nelle orecchie in modo da poterle utilizzare anche durante la corsa.

Anche durante le chiamate si sono comportate egreggiamente, inoltre il microfono integrato ha sicuramente una qualità superiore alla media.

Parlando di qualità audio, è emersa una buona equalizzazione generale, con dei bassi accentuati e corposi al punto giusto.

In conclusione, un prodotto dal costo superiore alla media giustificato dall’ estrema qualità audio, dai materiali e dalla stabilità e immediatezza della connessione bluetooth.
Pro
economiche

qualità audio buona

Contro
nessun particolare difetto

 

10. Isheep auricolari – ottima opzione economica

auricolari isheepAcquista su amazon

Isheep sono degli auricolari bluetooth completamente senza fili destinati a chi cerca il risparmio.

La confezione non è delle migliori, aprendola troviamo invece una bella custodia delle cuffie, poco ingombrante e con quattro led che indicano lo stato della batteria. Gli auricolari sono fissati alla custodia tramite dei magneti.

Le cuffie sono di discrete dimensioni e risultano comode durante l’utilizzo. Godono di impermeabilità IPX5, resistono quindi a sudore e schizzi d’acqua.

L’autonomia è un suo punto di forza, noi abbiamo raggiunto le 4 ore di utilizzo che possono triplicare ricaricando gli auricolari con la sola custodia.

Parlando di qualità audio abbiamo riscontrato dei buoni bassi, i toni alti in alcuni brani purtroppo tendono a distorcere.

Considerando il prezzo e la qualità del prodotto è sicuramente un prodotto azzeccato, lo consideriamo un top fra gli entry-level.

Pro
economiche

qualità audio buona

Contro
nessun particolare difetto

 

 

Come scegliere gli auricolari bluetooth

La scelta degli auricolari bluetooth a causa di un mercato fin troppo saturo può essere un operazione abbastanza difficile.

Per aiutarti nella scelta abbiamo elencato 5 fattori da tenere a mente per trovare le migliori cuffie per le proprie esigenze.

 

-Utilizzo: Se utilizzerai gli auricolari per il running ti consigliamo di sceglierne un paio con il cavetto che le tiene unite per non rischiare di perderle durante la corsa.utilizzo auricolari

Per guardare film e video assicurati che la connessione bluetooth sia 5.0 o superiore per non subire ritardi audio. Infine, se le userai per le chiamate cercane un modello con la chiamata stereo.

 

-Qualità audio: la qualità del suono nelle cuffie bluetooth è data dalle dimensioni dello speaker e dalla risposta in frequenza.qualità audio

Siccome nessun marchio dichiara la risposta in frequenza l’unica possibilità è quella di provare le cuffie prima di acquistarle in un negozio, oppure seguire recensioni affidabili da chi ha provato il prodotto.

In linea generale possiamo affermare che tutte le cuffie economiche recensite nella classifica precedente hanno un range abbastanza equilibrato. Bose ha dei bassi più corposi e le airpods hanno sia degli ottimi bassi che dei ottimi alti.

 

-Autonomia: un fattore certamente da non sottovalutare è la durata della batteria delle cuffiette, i modelli con custodia powerbank sono in grado di ricaricare più volte la batteria degli auricolari.icona batteria

Assicurati di penderne un paio che abbia al meno 2 ore di autonomia, alcuni modelli recenti implementano anche la ricarica rapida che permette di ricaricarle completamente in meno di un’ora.

 

-Comodità: Indossare delle cuffie scomode può essere davvero fastidioso, sicuramente ti farebbe passare la voglia di ascoltare musica.comodità auricolari bluetooth

Solitamente la maggior parte dei brand fornisce varie tipologie di gommini per adattare le cuffie ad ogni orecchio. Quando acquisti gli auricolari prova tutti i gommini in dotazione e cerca quelli più comodi.

 

In conclusione

Dopo aver provato tutte queste cuffie è emerso un importante fattore.

In base alla qualità di questi dispositivi esistono tre principali fasce.

Entry level: 15-50 €

Fascia media: 50-100€

Fascia alta: dai 100€ a salire

Verifica che il tuo budget corrisponda al tuo utilizzo finale altrimenti non riuscirai a scegliere.

Ora che hai visto la classifica e come scegliere questi dispositivi sei essere pronto per acquistare gli auricolari bluetooth migliori per te.