Caschi motocross (guida all’acquisto)2018-12-24T15:44:46+00:00

Caschi Motocross  (Guida all’acquisto)

 

casco airoh cairoli

I caschi da motocross sono dei componenti indispensabili per garantire sicurezza durante la guida di una moto.

Il casco da motocross in genere è quello più robusto e sicuro fra tutte le tipologie di caschi, questo perchè il numero di cadute nel motocross è molto più alto che in strada.

Quando si acquista un casco da motocross bisogna tenere in considerazione che alcuni di questi, acquistabili in rete, spesso non sono omologati.

In questa pagina ti guideremo all’acquisto del miglior casco motocross per le tue esigenze, omologato, affidabile e duraturo.

 

Tipologie caschi motocross

I caschi da cross si dividono in due principali tipologie:

-Caschi motocross con mascherina: la protezione agli occhi è data da una mascherina che aderisce alla pelle e isola gli occhi da pericoli esterni per fornire maggiore protezione, per cui ideali per chi corre in motocross.

-Caschi motocross con visiera: sono dotati di una visiera retraibile e spesso intercambiabile, non sono molto utilizzati nel motocross perchè la visiera limita la ventilazione d’aria. Vengono molto più utilizzati dagli enduristi e scooteristi.

 

Informazioni da sapere prima dell’acquisto

Devi sapere che i caschi economici non sono adatti per correre in pista, sopratutto ad alte velocità.

Nonostante siano omologati in realtà non offrono una ottima protezione. La qualità di un casco si valuta sopratutto dal materiale del rivestimento esterno e dal cinturino.

Se effettui gare il tuo casco da cross dovrà essere dotato di un cinturino a doppio anello e il materiale della scocca deve essere in fibra di carbonio o Kevlar.

Questi sono i minimi requisiti per correre in sicurezza.

Ricorda che un buon casco può salvarti la vita in caso di caduta o incidente, quindi se devi risparmiare cerca di farlo su altri componenti.

Classifica migliori caschi motocross economici

i migliori 4 caschi economici con una fascia di prezzo che va dai 60 ai 100 euro. Adatti per uso stradale e qualche uscita off-road.

1.   YEMA HELMET

Acquista su amazon

Il rapporto qualità/prezzo di questo casco è veramente ottimo, non avrete problemi di misure dato che le taglie corrispondono a quelle standard.

Materiale in ABS che si rivela affidabile e duraturo, è dotato anche di un cinturino di tipo micrometrico rinforzato. Le prese di aspirazione aria e scarico sono completamente regolabili, i ganci di quest’ultime sono molto solide e non si staccano facilmente, non si trovano così spesso su caschi economici.

La fodera è completamente smontabile e lavabile per mantenere il casco pulito. La colorazione ha il suo fascino, si adatta perfettamente sia agli uomini che alle donne, inoltre si dimostra anche un casco duraturo nel tempo. Consigliato per un pubblico stradale.

  • omologazione  ECE22.06

 

2. CASCO ATO 805 

casco motocross con visieraAcquista su amazon

Stark GS War 805 è un casco da motocross con visiera, disponibile ad un ottimo prezzo. La visiera è antigraffio, trasparente e sostituibile, l’imbottitura interna invece è estraibile e lavabile.

Il sistema di areazione evita l’appannamento della visiera sopratutto d’inverno. Questo casco risulta molto comodo da indossare ed è dedicato più che altro ad un pubblico stradale.

 Le taglie corrispondono a quelle standard.

  • omologazione  ECE22.06
  •  peso 1500 grammi.

 

3. CASCO MOTOCROSS RIDERWEAR

casco motocross economico

Acquista su amazon

Il casco più economico di questa classifica. Pensato per chi non vuole spendere molto ma cerca comunque un prodotto non privo di qualità, ha un ottimo sistema di ventilazione, è sfoderabile e lavabile, il suo peso è di 1400 grammi quindi addirittura un po più leggero dei caschi di questa fascia di prezzo. 

La comodità è abbastanza buona, esteticamente non è il massimo e il cinturino non è di facile apertura, per questo prezzo è comunque un ottimo affare. 

  •  omologazione  ECE22.06.
  • peso 1400 grammi.

 

4. CASCO MOTOCROSS O’NEAL

casco motocross oneal

Acquista su amazon

 

O’neal è una marca molto conosciuta nel mondo del motocross, presenta questo casco per la fascia economica. Il materiale è in ABS, L’imbottitura interna è estremamente morbida e in grado di assorbire il sudore, inoltre impedisce il surriscaldamento della testa durante il viaggio. L’imbottitura è rimovibile e lavabile.

La zona della mascherina è abbastanza ampia e insieme alle aperture garantisce una buona ventilazione. Casco ben riuscito come design e colorazione, uno dei migliori caschi sotto i 100 euro.

  • omologazione è  ECE22.05
  • peso 1500 grammi.

 

Caratteristiche caschi Motocross

Prima di andare a guardare la classifica dei migliori caschi motocross fascia media (caschi che hanno un costo già più elevato) è importante conoscere le migliori caratteristiche che un casco deve avere per garantirti la miglior esperienza di guida in tutta sicurezza.

 

-Omologazione: Assicurati sempre che il casco che andrai ad acquistare sia omologato, la normativa attualmente vigente in Europa è la 22-05, per cui la sigla E nell’etichetta non deve mai mancare. La versione di omologazione 05 è l’ultima uscita. La sigla per l’ultima versione di un casco omologato in Europa è ECE22.05.

-Materiali: Policarbonato o ABS, sono i materiali più diffusi tra i caschi economici. La Fibra di carbonio o Kevlar, invece, sono utilizzati nei caschi top di gamma data la loro leggerezza e sopratutto maggiore protezione.

-Confort: Un buon casco da cross deve risultare comodo. Il materiale interno del casco che avvolge la testa, deve essere morbido e dotato di una buona traspirabilità.

-Areodinamicità: Scegliere un casco areodinamico può darti più libertà di movimento ad alte velocità e fare la differenza sopratutto se partecipi a delle gare.

-Taglia: Il casco deve aderire completamente alla testa senza essere troppo stretto. Puoi prendere la misura della circonferenza della tua testa e poi confrontarla con le misure del casco disponibili nel sito dove devi acquistarlo.

 

Migliori caschi motocross fascia media

Caschi consigliati per utilizzo amatoriale e qualche gara occasionale, fascia di prezzo che parte dai 100 fino ai 200 euro.

1.  CASCO MX O’NEAL 2017

casco motocross oneal 2

Acquista su amazon

 

Ottimo casco della O’Neal, il materiale del guscio esterno è costruito interamente in policarbonato, l’imbottitura è lavabile e removibile ed è dotato di un buon sistema di ventilazione. Uno dei caschi più comodi della categoria.

Design di nicchia, ha come l’aria di uno spirito ribelle, complice la forma e la colorazione nero-verde. Consigliato a chi cerca un casco diverso dal solito e particolare.

  • omologazione ECE22.05.

 

2. CASCO AIROH TWIST ROCKSTAR

casco motocross airoh twistAcquista su amazon

 

Questo casco da cross è prodotto dall’azienda Airoh, leader nel settore, è uno dei caschi più apprezzati e venduti. Il frontino è regolabile, è presente un filtro antipolvere utilissimo nelle uscite fuori strada.

Gli interni sono dotati di un’alta traspirabilità e sono completamente removibili, quindi lavabili. Il sistema di aerazione è composto da 6 prese d’aria, due sul retro, due frontali e due sulla mentoniera.

La chiusura a doppio anello, infine, rende il casco estremamente sicuro. Il peso è molto contenuto, molto bella la colorazione che aiuta rendere questo casco uno dei migliori per qualità/prezzo.

  • ‘omologazione è ECE22.05.

 

 3.  CASCO AIROH TWIST CAIROLI

casco motocross airoh cairoli

 

Acquista su amazon

 

Questo casco è molto simile al modello soprastante, cambia solamente la colorazione e l’imbottitura interna, è presente un filtro antipolvere utilissimo nelle uscite fuori strada.

Gli interni sono dotati di un’alta traspirabilità e sono completamente removibili, quindi lavabili. Il sistema di aerazione è composto da 6 prese d’aria, due sul retro, due frontali e due sulla mentoniera.

La chiusura a doppio anello, infine, rende il casco estremamente sicuro. Il peso è molto contenuto.

  • omologazione è ECE22.05.

Migliori caschi motocross top di gamma

Se corri in pista, ti servirà un casco molto sicuro e affidabile, le velocità in pista sono più alte e le cadute di conseguenza diventano più violente, i caschi top di gamma assicurano la massima sicurezza unità a confort e durabilità.

Caschi realizzati principalmente per chi corre in pista, dove la qualità viene prima del prezzo.

1.  CASCO MONSTER BELL

casco motocross monster

Acquista su amazon

 

Il materiale di questo casco è in policarbonato che lo rende molto leggero, è dotato di un ottimo sitema di aerazione (Velocity Flow Ventilation™), interni antibatterici removibili e lavabili, cinturino imbottito con un sistema di facile chiusura. Questo casco da una sensazione di solidità e la protezione che fornisce è molto alta, non a caso, è garantito 5 anni.

  • omologazione è ECE22.05.

 

2.  AIROH CAIROLI MANTOVA

casco motocross airoh mantova cairoli

Acquista su amazon

 

Questo casco rappresenta l’ultima evoluzione dei caschi mx di Airoh® in cui sono concentrate tutte le tecnologiche che rendono questo modello unico al mondo. Assicura comfort, traspirabilità e assoluta protezione, anche nelle situazioni più estreme, e Airoh è orgogliosa di poter offrire al pubblico un prodotto del tutto identico a quello utilizzato dai suoi campioni.

Il materiale è 100% Carbon Kevl-ar, che lo rende uno tra i caschi più leggeri e performanti del mercato, motivo per cui è diventato la scelta dei rider più esigenti. A aumentare ulteriormente la sicurezza, il sistema di emergenza per la rimozione rapida dei guanciali (A.E.F.R).

il campo visivo è molto ampio, e permette l’impiego anche di goggles di ultima generazione, le numerose ventilazioni, il frontino con le due differenti prolunghe, il supporto Go-Pro®, le cover per gli areatori superiori, il kit viti di ricambi, sono solo alcune delle dotazioni di serie presenti in questo casco.

 

3.  BELL MOTO-9 FLEX

casco motocross bell

Acquista su amazon

 

Il guscio di questo casco è interamente composto in carbonio, l’interno è antiscivolo per evitare che il casco si sposti durante la guida, è dotato di un sistema di sgancio di emergenza, la cerniera borsa casco è inclusa ( per questo prezzo ci mancherebbe non fosse inclusa), il sistema di ventilazione è molto efficente e riesce sempre a tenere il pilota fresco, questo casco offre 5 anni di garanzia. L’omologazione è ECE22.05.

 Com’è fatto un casco da motocross

I caschi da motocross sono costituiti da molti componenti, tutti indispensabili per garantire la massima protezione.

-Scocca o guscio: Progettata per salvaguardare la protezione della testa, la scocca è costruita solitamente in policarbonato, è la parte più importante del casco e determinerà la vostra sicurezza in caso di caduta

-Frontino: è la parte sporgente del casco, costruita dallo stesso materiale della scocca, serve per mantenere distante la testa dagli impatti e proteggere dai raggi del sole.

-Rivestimento interno: Determina la comodità e la traspirabilità della vostra testa, i materiali sono sintetici e misti a cotone.

-Mascherina o occhialini motocross: sono delle maschere per proteggere gli occhi dal vento e da corpi estranei, le lenti spesso proteggono anche dai raggi UV.